Derek  

di Isaac Julien
Gran Bretagna 2008, 76'

Reduce dalla Berlinale e fiore all’occhiello di questa edizione che si apre trasveralmente a tutte le arti, il documentario Derek celebra, con una impressionante selezione di materiali inediti (tra cui una preziosa intervista del 1990 e vari super8 sperimentali) la straordinaria figura di Derek Jarman. Artista poliedrico e di rottura, nonché attivista fortemente politicizzato, Jarman ha lasciato un segno culturale profondo, rivoluzionando il linguaggio cinematografico e producendo un lascito preziosissimo per la cultura omosessuale. Narrato dalla meravigliosa Tilda Swinton, il film vede dietro macchina da presa il regista di culto Isaac Julien, abilissimo nel rievocare l’intreccio di personalità artistiche che diedero vita a un momento irripetibile agli albori della Swinging London.



Dai il tuo voto a questo film

  Voto medio:
  Votanti:
1659